Ultima modifica: 15 settembre 2017
Istituto Comprensivo "F.lli Corrà" > Alunni > Vaccinazioni obbligatorie e frequenza scolastica a.s. 2017 – 2018

Vaccinazioni obbligatorie e frequenza scolastica a.s. 2017 – 2018

  1. ADEMPIMENTI E TEMPISTICA

Si rende noto che la nota MIUR prot. 1622 del 16 agosto 2017 fornisce indicazioni in materia di prevenzione vaccinale in ambito scolastico. In particolare stabilisce che:

  • L’obbligo vaccinale è necessario e costituisce requisito di accesso alle scuole dell’Infanzia, nella fascia d’età 0-6 anni;
  • l’obbligo, con modalità diverse, riguarda anche gli alunni delle scuole primarie e secondarie di I e II grado (nella fascia di età 0-16) e gli operatori scolastici.

Per l’anno scolastico 2017/2018, pertanto, i genitori esercenti la responsabilità genitoriale e i tutori degli alunni iscritti presso questa istituzione scolastica dovranno presentare la documentazione alla scuola nei tempi indicati, per tutte le alunne e tutti gli alunni, anche già frequentanti, con le seguenti modalità:

  • SCUOLA DELL’INFANZIA: La documentazione vaccinale dovrà essere presentata – presso gli uffici di segreteria – entro il 10 settembre 2017 e costituisce requisito di accesso alle scuole dell’infanzia. Decorso tale termine, la scuola dovrà comunicare alla ASL la mancata presentazione della idonea documentazione e i genitori saranno invitati a regolarizzare la propria posizione per consentire la frequenza scolastica. In caso di presentazione dell’autocertificazione (come da Allegato 1) la documentazione comprovante l’adempimento degli obblighi vaccinali dovrà essere consegnata alla scuola entro il 10 marzo 2018.
  • SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA: La documentazione vaccinale dovrà essere presentata – presso gli uffici di segreteria – entro il 31 ottobre 2017. La mancata presentazione della documentazione implicherà la segnalazione da parte dell’istituzione scolastica alla ASL territorialmente competente. In ogni caso la mancata presentazione della documentazione, nei termini previsti, non determina la decadenza dell’iscrizione né impedisce la partecipazione agli esami. In caso di presentazione dell’autocertificazione (come da Allegato 1) la documentazione comprovante l’adempimento degli obblighi vaccinali dovrà essere consegnata alla scuola entro il 10 marzo 2018.
  • OPERATORI SCOLASTICI: La documentazione vaccinale dovrà essere presentata, alle Istituzioni scolastiche presso le quali prestano servizio, entro il 16 novembre 2017 tramite una dichiarazione sostitutiva comprovante la propria situazione vaccinale, utilizzando il modello di cui all’Allegato 2.
  1. MODALITÀ PER LA DOCUMENTAZIONE

I genitori presenteranno alla scuola dichiarazioni o documenti in una delle seguenti modalità:

  • Autocertificazione (dichiarazione sostituiva resa ai sensi del d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445), da compilare utilizzando l’Allegato 1. In tal caso l’Autocertificazione dovrà essere integrata con la documentazione ufficiale comprovante l’adempimento degli obblighi vaccinali entro il 10 marzo 2018;
  • In alternativa all’Autocertificazione sopra citata, potrà essere presentato uno dei seguenti documenti:
    • Attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall’ASL competente;
    • Certificato vaccinale ugualmente rilasciato dall’ASL competente;
    • copia del Libretto Vaccinale vidimato dall’ASL;
  • In ultima istanza potrà essere anche prodotta copia di formale richiesta di vaccinazione alla ASL territorialmente competente; detta vaccinazione dovrà essere effettuata entro la fine dell’anno scolastico. La presentazione della richiesta può essere eventualmente dichiarata, in alternativa, avvalendosi dello stesso modello di autocertificazione (Allegato 1).
  1. ESONERI E DIFFERIMENTI DELLE VACCINAZIONI

In caso di esonero o differimento delle vaccinazioni, potranno essere presentati uno o più dei seguenti documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti:

  1. attestazione del differimento o dell’omissione delle vaccinazioni per motivi di salute redatta dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del Servizio Sanitario Nazionale;
  2. attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del SSN o copia della notifica di malattia infettiva rilasciata dalla ASL competente ovvero verificata con analisi sierologica.

numero verde vaccinazioni 1500Si fa presente che per approfondimenti sul tema il Ministero della Salute ha messo a disposizione il Numero Verde 1500 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle 16.00) e un’area dedicata sul sito istituzionale all’indirizzo www.salute.gov.it/vaccini.

Per più dettagliate informazioni si riportano in allegato i documenti di riferimento.

Si ringrazia per la collaborazione.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Dott. Saverio Spinelli    

Allegati

Questo sito utilizza cookies tecnici per gestire la navigazione. Clicca su accetto oppure, per accettazione implicita, continua la navigazione. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi