Ultima modifica: 4 giugno 2018
Istituto Comprensivo "F.lli Corrà" > Alunni > Cantascuola 2018 – Scuola Secondaria di Salizzole

Cantascuola 2018 – Scuola Secondaria di Salizzole

Causa maltempo,
la manifestazione è rinviata a mercoledì 6 giugno

Anche quest’anno a Salizzole, nell’ambito della Sagra di Santa Eurosia, patrona del paese, si rinnova la magica atmosfera del “Cantascuola”.

Mercoledì 6 giugno 2018 alle ore 21.00, nella suggestiva cornice del cortile del Castello, pregevole vestigio medioevale, tra allegria e degustazioni culinarie, gli alunni della Scuola Secondaria di I grado “T. da Vico” si esibiranno in un’appassionante gara di canti e balli, che da anni attira e allieta numerosi spettatori. Al termine delle performance avranno luogo le premiazioni, secondo le votazioni della giuria.

Lo spettacolo canoro è il risultato di un lavoro di selezione e preparazione delle voci, curato con pazienza e competenza dall’insegnante di musica, che profondendo tanta passione riesce a liberare le qualità migliori dei ragazzi.
I “balletti” meritano un’attenzione particolare in quanto, pur seguiti nelle prove dall’insegnante di Ed. Fisica, sono frutto dell’esclusivo impegno di ogni classe nella scelta delle musiche e nella realizzazione di coreografie e costumi.

Al di là delle competenze specifiche di ogni insegnante, lo spettacolo risulta da un lavoro di squadra, in cui tutti i docenti in vario modo e varia misura contribuiscono all’esito finale.

Il “Cantascuola” è uno dei fiori all’occhiello di questa realtà scolastica, che da sempre, pur non trascurando l’aspetto prettamente didattico dell’insegnamento, vuole privilegiarne la dimensione umana e relazionale, offrendo ad ogni alunno la possibilità di esprimere il meglio delle sue potenzialità attraverso vari linguaggi. A tale riguardo anche quest’anno, nell’ambito dello spettacolo, è inserito il concorso “San Giuseppe Artigiano” con la presentazione e premiazione delle migliori opere pittoriche, eseguite dagli alunni delle classi terze, sviluppando manualità ed estro creativo sotto la guida attenta dell’insegnante di Arte.

Quest’anno un altro evento andrà ad arricchire la festa: prima delle esibizioni musicali verranno premiati dall’Amministrazione Comunale gli alunni che, nell’anno scolastico 2016-2017, sono stati licenziati con il massimo dei voti.

E per finire si rivolge un doveroso e riconoscente ringraziamento al Comitato dei genitori, che con il loro impegno hanno reso possibile l’organizzazione del nostro tradizionale spettacolo.

Questo sito utilizza cookies tecnici per gestire la navigazione. Clicca su accetto oppure, per accettazione implicita, continua la navigazione. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi